Come Riconoscere gli Afidi

In questa guida vedremo come riconoscere gli Afidi. Questi particolari animaletti fanno parte della grande classe degli insetti e più specificatamente della tipologia degli artropodi. Vediamo le caratteristiche che possiedono questi famigerati insetti.

Gli Afidi conosciuti comunemente con il nome di pidocchi delle piante, vivono in colonie estremamente numerose su quasi tutte le specie vegetali coltivate cui arrecano gravi danni. Il corpo di questi insetti è di piccole dimensioni e aspetto particolare rispetto ad altri insetti è che il suo corpo è tondeggiante.

Possiede una colorazione che varia tra il verde, il nero e il bruno. L’apparato boccale è pungente succhiante: le mandibole e le mascelle sono trasformate in lunghi stiletti e si trovano alloggiate nel labbro inferiore, molto sviluppato e scanalato a gronda. Il torace dà inserzione a due paia di ali.

Queste hanno poche nervature. Inoltre le zampe sono tipicamente ambulatorie. L’addome è globoso, piuttosto ridotto rispetto ad altre specie di omotteri. Manca un vero e proprio sistema escretore; tuttavia vengono emessi escrementi ad alto contenuto zuccherino di cui sono ghiotte in particolare le formiche.