Come Rendere Sicura una Vacanza in Montagna

Se le prossime vacanze estive hai deciso di trascorrerle in montagna, allora ti consiglio vivamente di leggere la mia guida nella quale ti darò dei validissimi consigli che ti permetteranno di rendere la vacanza in montagna sicura evitando incidenti.

La prima cosa che ti consiglio vivamente di considerare quando programmi le gite in montagna, è quella di tener conto della tua forma fisica e la preparazione dell’eventuale accompagnatore. Mi raccomando non partire mai da solo e documentati sulla meta da raggiungere grazie alle carte dei sentieri facilmente reperibili.

Prima di partire per un trekking, avvisa i parenti oppure gli amici rimasti in albergo del programma della giornata, compresa l’ora in cui pensi di rientrare. Mi raccomando controlla sempre le previsioni del tempo ed osserva i cambiamenti del cielo. In caso di maltempo non sostare nelle vicinanze di alberi o di cose acuminate, che possono agire da potenziali parafulmini.

In caso di stanchezza, difficoltà impreviste o dubbi sul percorso, ti consiglio di tornare indietro. Per le emergenze fai riferimento al 118 o al 1515, il numero del Corpo Forestale e non dimenticare che spesso, in montagna, il cellulare non prende il segnale. Mi raccomando usa un abbigliamento a strati e preferisci i pantaloni lunghi, una maglia in pile e portare con te indumenti di ricambio, un cappello, la crema solare, la borraccia, del cibo energetico e un coltellino.