Come Fare Melanzane al Tegamo

Questa ricetta siciliana è davvero molto sfiziosa e soprattutto un ottimo antipasto estivo che i tuoi invitati apprezzeranno particolarmente. Semplice da realizzare e versatile, ottima anche da portare con sè per un picnic. Provala con un ottimo pane casereccio.

Occorrente
10 melanzane piccole
5 pomodori pelati
5 acciughe salate
5 spicchi d’aglio
100 gr. di caciocavallo vecchio
Mezza cipolla
Mezzo bicchiere d’olio
Sale
Pepe
Origano

Togli il gambo alle melanzane e senza sbucciarle pratica dei fori tutto intorno. In ognuno di questi fori inserisci a turno un pezzetto di formaggio, un pezzetto di aglio, un pezzo di acciuga, e un pezzetto di pomodoro. Trita la cipolla e falla soffriggere in olio e successivamente sistema le melanzane in un tegame.

Dopo aver spolverato con abbondante origano (sempre se lo gradisci), allunga con un po’ d’acqua tiepida e copri con un coperchio. Lascia cuocere a calore moderato fino a cottura completa. Di tanto in tanto verifica la cottura punzecchiando le melanzane con una forchetta. Non è necessario che diventino troppo cotte.

La ricetta può anche avere una variante. Invece che praticare i fori nelle melanzane puoi proseguire nel seguente modo. Priva le melanzane del gambo e anche della buccia. Mettile a mollo con acqua e sale per circa mezz’ora e poi tagliale a pezzetti non troppo piccoli nel tegame. Aggiungi tutti gli ingredienti tagliati a pezzetti e fai cuocere.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *